Translation Site
Menu Principale

Chiudi ANC. Lignano

Chiudi ANC. nel Mondo

Chiudi Carabinieri del Luogo

Chiudi Carabinieri nell' ARTE

Chiudi Doc. Amministrativi

Chiudi Editoria dell'Arma

Chiudi Iniziative di Sezione

Chiudi Manifestazioni Militari

Chiudi Militaria

Chiudi NASSIRYA (Iraq)

Chiudi RACCOLTA - Barzellette

Chiudi VOLONTARIATO - ANC.

Chiudi VideoTube ANC.Lignano

LIgnano Sabbiadoro
Amministratore SITO


Brig.capo. Valvason Severino
il vostro Webmaster
Sondaggi
Cosa pensi del Sito ?
 
Eccellente !
Ottimo !
Medio !
Boh .....
C'è di Meglio !
Risultati
Chat ANC.Lignano
Entra in Chat
Webmaster - Contact
News


Capitano Filippo Sautto Comandante Compagnia CC.Latisana
Carabinieri: il capitano Sautto è il nuovo comandante della Compagnia Latisana
Dal 31 luglio l’ufficiale, che proviene dal Nucleo informativo di Trieste, è responsabile dei comandi Arma della Bassa friulana


LATISANA Il capitano Filippo Sautto è il nuovo comandante della compagnia carabinieri di Latisana. Ricopre l’incarico dal 31 luglio scorso, giorno in cui ha raccolto il testimone dal suo predecessore, il capitano Umberto Carpin.
Originario di Napoli, il capitano Sautto arriva a Latisana da Trieste, dove ha ricoperto l'incarico di comandante del Nucleo informativo. Per circa dieci anni, dunque, si è occupato dei servizi di informazione dell’arma per quanto riguarda la provincia di Trieste. In precedenza ha prestato servizio nel Lazio, al comando provinciale di Frosinone.

«Daremo continuità al lavoro svolto finora. Saremo particolarmente attenti alle dinamiche del territorio, con attività preventiva e repressiva - ha detto ieri il capitano Sautto nella caserma del comando provinciale di Udine durante la conferenza stampa di presentazione -. In Friuli Venezia Giulia c'è un'alta qualità della vita e un forte senso civico».

La Compagnia di Latisana “comprende” sei comandi stazione, che hanno sede nella stessa Latisana e a Lignano, a San Giorgio di Nogaro, a Mortegliano, a Rivignano e a Palazzolo dello Stella.

Uno degli obiettivi principale del nuovo comandante, come lui stesso ha sottolineato, sarà la prevenzione dei cosiddetti reati predatori. «Alle volte - ha spiegato l’ufficiale ai giornalisti - la gente non è preparata ad affrontare determinate situazioni. Per questo motivo l’attività di sensibilizzazione e informazione è importantissima. Bastano infatti pochi accorgimenti per evitare di incorrere in spiacevoli sorprese».

L’impegno è costante anche sul fronte della lotta alla diffusione di sostanza stupefacenti.
(a.r.)
Fonte: Messaggeroveneto: 13 Agosto 2013


Polizia a Lignano Sabbiadoro - da Valvasev il 06/06/2013 @ 13:04

Posto polizia lignano sabbiadoro 2013A LIGNANO RIAPRE IL POSTO DI POLIZIA TEMPORANEO PER IL 2013

Da sabato 1 giugno 2013 apre ufficialmente il Posto di Polizia Temporaneo di Lignano Sabbiadoro per la stagione 2013.
Lo ha reso noto il Questore di Udine Antonio Tozzi. Il Comando di Polizia sarà ubicato, come nelle passate stagioni, in viale Europa 98 nei locali appositamente attrezzati dal Comune di Lignano Sabbiadoro che si trovano accanto al Comando di Polizia Municipale. Oltre alle pattuglie sul territorio che saranno intensificate a partire dalla metà di giugno, saranno aperti l’ufficio immigrazione per le relative pratiche così come l’ufficio denunce.
Il Posto di Polizia Temporaneo di Lignano Sabbiadoro rimarrà aperto fino al prossimo 15 settembre.
Viale Europa 98 - 33054 Lignano Sabbiadoro (UD) |
tel: 0431 73004


RIUNIONE ANC SOCI E Aspiranti - da diego il 07/03/2013 @ 01:49

Carissimi,
con il permesso del Nostro Stimato Presidente,
Vorrei comunicare che LUNEDI' 11 MARZO 2013 P.V.  puntualmente alle 19.30 , presso :
Hotel La Fenice Indirizzo: Via Tarvisio, 4, 33054 Lignano Sabbiadoro Udine Telefono:0431 73456

Si terra' un'importante Riunione con i Responsabili del Volontariato ANC nonche' con la presenza dei Responsabili dell'ISPETTORATO Regionale ANC.
Tale Riunione, servira' a appreddere importanti informazioni sul tema del Volontariato ANC Regionale, nonche' fornira' importanti elementi che potranno determinare
 eventuali fasi future per la Nostra Stimata Sezione di Lignano.
Per cio', sarebbe importante assicurare ogni propria distinta presenza, sia dei Soci che degli Aspiranti.
L'invito, e' rivolto  a tutti i Soci , sopratutto a chi vuole aggiornarsi sulle disposizioni attuali, e chi aspira a fa parte di questa Grande Realta'.
Altresi', dato l'impossibilita' di avvisare tutti , si chiede gentilmente ognuno dei Soci,  di farsi carico di inoltrare questo appuntamento importante, ai Soci che non detengono posta elettronica; nonche' a chi aspira a chiedere l'ammissione per tale scopo.

Grazie per la collaborazione e porgo i miei distinti saluti

C.re a FABBIAN Diego
Cons.re ANC LIgnano Sabbiadoro
delegato a Volontariato

INFORMAZIONI: 339-50.40.520


Inaugurazione caserma Carabinieri Lignano sabbiadoro: sabato 01-12-2012LIGNANO:  sabato 01-12-2012 - Con una cerimonia sobria e solenne, prima bagnata da quattro gocce porta fortuna e poi baciata dal sole, è stata inaugurata ufficialmente la nuova caserma dei Carabinieri, operativa da marzo di quest’anno e che ha aspettato per la cerimonia inaugurale il completamento delle indagini sul doppio omicidio che ha sconvolto tutta la località e non solo.
Il Sindaco Fanotto ha donato al comandante la stazione luogotenente Loise la bandiera italiana che è poi stata innalzata sul pennone centrale; don Angelo Fabris ha benedetto la struttura e dopo i discorsi, brevi e molto graditi dai presenti,  del Sindaco stesso, del Comandante Provinciale Col. Roberto Del Piano,  e di quello Regionale dell’Arma  il Generale Luciano Zubani, il taglio del nastro da parte dei congiunti di un nostro milite caduto in missione di pace.
Significativo il momento della consegna di tre attestati di merito, alle caserme di Latisana, Lignano e Udine, proprio per la preziosa azione dopo il delitto di agosto. Molte le rappresentanze d’arma, con amministratori politici della zona e il presidente della Provincia Fontanini.
Molto pubblico anche, con una rappresentanza studentesca. Una manifestazione significativa dell’attaccamento della gente all’Arma e una buona occasione per ringraziare i Carabinieri della loro presenza e della loro attività. La caserma è poi stata visitata da tutti i presenti.
La Regione ha sostenuto convintamente la realizzazione della nuova caserma, considerandola un’opera fondamentale per garantire le migliori condizioni di lavoro a chi serve i cittadini».
Nel corso della cerimonia è stato ricordato Michele Braj, il carabiniere caduto in Afghanistan durante la missione di pace. Il taglio del nastro della nuova caserma è stato affidato alla vedova.


Lignano nuova caserma dei carabinieriLIGNANO. Da oggi è operativa a tutti gli effetti la nuova caserma dei carabinieri della stazione di Lignano Sabbiadoro. Il trasloco da via dei Platani a Saddiadoro è stato completato. La nuova struttura, moderna e ampia, sorge in via Tarvisio, a Pineta.
Le unità di carabinieri che costituiranno i rinforzi estivi, attesi in particolare per l’inizio dell’estate, troveranno dunque alloggio all’interno della nuova caserma a Pineta e non saranno quindi costrette a dormire in albergo, come avveniva fino all’estate scorsa. Questo garantirà un’enorme risparmio economico.

La nuova stazione dei carabinieri di Lignano è dotata di un ampio parcheggio per il parco macchine.

La giornata di ieri in particolare è servita non solo a prendere possesso della caserma, ma anche per depositare l’intero materiale cartaceo, costituito soprattutto da documenti, verbali di denuncia e atti importanti che riguardano Lignano e la sicurezza dell’intero territorio.

Che ne sarà invece della vecchia caserma di viale dei Platani? Si tratta di uno stabile di tre piani che il Comune ha messo in vendita a una cifra superiore a un milione e 400 mila euro. Non sono filtrate indiscrezioni su possibili acquirenti. La cifra è senza dubbio importante e di questi tempi chissà se emergerà qualche interesse per questo immobile, comunque ampio e spazioso, articolato su tre piani.
Rosario Padovano - Messaggeroveneto - 17 marzo 2012

LIGNANO. Le chiavi della nuova caserma dei Carabinieri sono state consegnate ieri mattina dal sindaco Silvano Delzotto al comandante della locale stazione Nerio Loise. La nuova struttura è dunque a tutti gli effetti operativa. La caserma è stata visitata dal primo cittadino accompagnato dagli assessori Teghil, Donà, Bosello, Petrillo, Iermano, alla presenza del comandante dei Carabinieri di Latisana Umberto Carpin e del Comandante Provinciale Colonnello Roberto del Piano. «Sono orgoglioso di come l’amministrazione –ha dichiarato il primo cittadino dopo lo scoprimento dei due mosaici, uno dello stemma del comune, uno dell’Arma, posti all’ingresso- abbia portato a termine questo percorso lungo soprattutto da un punto di vista burocratico. Ci tengo a ringraziare la Regione per tutti gli sforzi messi in campo». (v. z.)
Messaggeroveneto - 18 marzo 2012


InizioPrecedente [ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ] SuccessivoFine
Comunicati del Webmaster
SlideShow - Notice
  • enea-codotto.jpg

    Cerimonia 2019 M.O.V.M.Enea Codotto

  • enea-codotto.jpg

    Cerimonia 2019 M.O.V.M.Enea Codotto

Contattaci
Members

Log in
---

Il tuo nome :

Il tuo codice segreto (associato al tuo pseudonimo)


 Numero di membri  8 membri


Utenti registrati online

( Nessuno )
Newsletter
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, puoi iscriverti alla nostra Newsletter.
Captcha
Ricopia il codice :
Calendario EVENTI
Pubblicità Amici
LegaNord Latisana Isola Java anclignano yorkshire susy pertegada calcio
profilo facebook
Ricerche



Slide - JPG GallerY

Visite

 1247141 visitatori

 2 visitatori online

^ Torna in alto ^